Il consiglio di gennaio 2014: Kids Love Trackman

Il consiglio di gennaio 2014: Kids Love Trackman

SHARE
admin_biz , / 1378 0
Questo mese desidero raccontarvi di un post che ho gentilmente inviato alla Trackman per mettere in risalto l’utilizzabilità e l’utilità del nuovo radar anche con le categorie di giocatori meno esperte.
KIDS LOVE TRACKMAN
by Niccolò Bisazza
Golf Professional
Trackman University Certified level 2
Tip genn14 A
La foto appena pubblicata è un simpatico scherzo che i miei kids hanno fatto….
Utilizzo il Trackman dal gennaio del 2013: mi aiuta molto soprattutto nel dimostrare ai miei studenti se il loro swing sta effettivamente migliorando o meno.
Lo utilizzo con giocatori medi ma anche con i Touring Pro ma ciò che intendo sottoporre alla vostra attenzione è che soprattutto i giocatori più giovani amano essere monitorati dal Trackman.
I miei propositi non sono logicamente gli stessi che ho allorquando testo un giocatore esperto oppure un adulto ma, dopo aver spiegato i benefici riscontrabili con un diverso movimento oppure anche con un diverso grip o setup, chiedo ai miei “bimbi” di prestare attenzione ad un numero in particolare come ad esempio lo swing direction con il loro driver oppure lo swing plane.
Ho scoperto che chiedere ai più giovani di concentrarsi su un numero, al massimo due, è un efficace modo per ottenere la loro attenzione nell’ottenimento di un obbiettivo! I “bimbi” amano raggiungere traguardi e il Trackman li aiuta in ciò!!! Qualche volta mi è successo che mi chiedessero di tirare così tante palle al driving range così come non è mai successo prima…
Due esempi:
A) Enrico faceva lo swing con il suo driver con una direzione del movimento dal fuori in dentro e con un angolo di attacco negativo, dall’alto verso il basso. La ragione di ciò è logicamente da ricercare nella sua ancora esile struttura fisica e la sua innata voglia di tirare lontano… Dopo aver dimostrato che con il suo nuovo swing avrebbe tirato più facilmente, più ripetitivamente e più lontano, Enrico si è concentrato per ottenere una direzione del movimento più dall’interno verso l’esterno come illustrato qui di seguito
Tip genn14 1
B) Lapo invece tirava i suoi ferri con uno swing plane troppo verticale estendendo anticipatamente il suo corpo prima dell’impatto in modo da non impiantarsi sul terreno. Gli ho chiesto di fare dei colpi con un valore di swing plane più basso: intorno ai 55/52° con il ferro 7 vista la sua altezza ancora ridotta. E’ stato sorprendente vedere quante palle mi ha chiesto di tirare al driving range per ottenere il numero richiesto… A casa, come non era mai successo…, mi ha richiesto di portarlo al Golf per tirare palle ed ottenere il risultato proposto e di seguito esposto
Tip Genn14 2
Questi sono due piccoli esempi attraverso i quali desidero ringraziare Trackman che ha fatto in modo potessero verificarsi… Ovviamente adesso è inverno e durante la stagione migliore intensifico gli allenamenti sul campo vero e proprio, ma vedere i miei “bimbi” praticare così tanto come con il Trackman non mi era mai successo prima.
I “bimbi” amano i numeri e fissare loro uno specifico risultato li tiene ben concentrati: é come se loro giocassero dal vivo in un video game….!!!
KIDS LOVE TRACKMAN!!!
KIDS LOVE TRACKMAN
by Niccolò Bisazza
Golf Professional
Trackman University Certified level 2
Tip genn14 A
I have been using Trackman since January 2013: it helps me a lot in demonstrating to my students if their swing is improving or not.
I used Trackman with high handicap golfers and Touring Players too, but the real interested thing is that I discovered many of young students love playing monitored by trackman.
My purpose obviously, is not the same with experienced Golfers or adult players but, after explaining them what they benefit with a different swing keys or also simply a new grip or setup, I ask to kids to pay attention to a particular number, for example their swing direction with their driver or their swing plane…
I discovered that keeping them focused on a single or a couple of numbers at maximum is a key to keep them very interested in achieving the goal fixed. They love to achieve results and trackman helps them: sometimes they asked me to hit a lot of balls on driving range as it hasn’t happen times ago.
Two main examples:
A)   Enrico was swinging with his driver a lot from out to in with a big negative angle of attack: the reason obviously was about his little physical structure and the great willingness to hit the ball further. Once I demonstrate him that with the new swing he would have hit his driver further, he focused on obtaining a positive swing direction as shown here belowTip genn14 1
B)   Lapo instead tends to hit his irons with a vertical swing plane early extending his body at impact. I asked him to get a lower value in swing plane number, around 55 to 52 with his 7 iron due to his little height. It was amazing to discover how many balls he asked me to hit on the practice area to get the fixed numbers. At home he asked me as it never happens before, to go to the Golf Course and hit balls on the driving range.
Tip Genn14 2
These are two little example with which I thanks very much Trackman to let them happen.
Obviously it’s December right now and during the best season I move the game from the practice area to the course but seeing kids practice as much as with trackman, never happens before.
Kids love number and fixing a goal keep them really focused: it seems that they are playing lively with a video game…
KIDS LOVE TRACKMAN!!!

Leave a Reply

Facebook

PASSWORD RESET

LOG IN